A fronte di comuni lamentele riguardo a preoccupanti  fenomeni a dimensione sociale che appaiono analoghi alle conseguenze da carenze e di esperienze psico-emotivamente traumatiche sul‘organismo umano, per giunta complicate da trattamenti impropri, tanti sono indotti a formulare una specie di prognosi infausta o di auspicare l’emulgazione di leggi più restrittive e scelte di governo  autoritarie.  Le conseguenze le abbiamo già dolorosamente  subite e i risultati,  di cui ancora cerchiamo la soluzione, poiché generano un diffuso drammatico disorientamento dei cittadini, potrebbero alimentare la tentazione di ricorrere ancora a soluzioni tampone e sbrigative.

Purtroppo di una tale situazione si potranno avvantaggiare bastian contrari impersonati da tribuni che, parlando alla pancia e prospettando soluzioni immediate, otterranno la fiducia di elettoralmente significative maggioranze.

            Tra le soluzioni più ingannevoli appare quella dell’eliminazione delle mele marce, senza ricercare le probabili cause dipendenti dal terreno o da elementi atmosferici inquinanti.  

            In proposito ricordo l’ammonimento ai suoi assistenti di Louis Pasteur, già sul letto di morte: riconoscendo che Claude Bernard aveva ragione, sottolineò la prevalente importanza del terreno costituzionale rispetto al microbo.

Per quanto al momento possa apparire utopico, la soluzione più razionale dovrebbe essere quella di motivare un crescente numero di cittadini ad avviare a soluzione (magari mediante la partecipazione ad appositi gruppi di cambiamento sociale) i quasi immancabili problemi acquisti in seno alla famiglia di origine e di provvedere al superamento di un’eventuale condizione di analfabetismo politico.         

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...